DATA DEBUTTO:15 Ottobre 2006
CAST:Ettore Distasio, Sarah Paoletti, Massimiliano Angioni
COSTUMI:Laura Cairoli
REGIA:Ester Montalto
SCENOGRAFIE:Juan Amago Mampaso
SIDDHARTA

Di H. Hesse

Adattamento teatrale di Prospero Pica

Con: Ettore Distasio, Sarah Paoletti, Massimiliano Angioni

Regia: Ester Montalto

Costumi: Laura Cairoli                

Scene: Juan Amago

                                                                                   

Siddharta è lo specchio di quelle storie che parlano da sole, che raccontano la vita di molti uomini, raccontando la vita di un uomo solo che appunto riflette gli errori e le inquietudini di molti, forse di tutti.

Un viaggio dentro il giovane’uomo Siddharta, una smania elettrizzante di viaggiare nei primi trent’ anni della sua vita, per essere poi pronti ad accorgersi che come ogni storia anche quella di Siddartha è semplicemente una storia d’amore o forse meglio la storia di un amore. Lo spettacolo, libero adattamento del Siddartha di Herman Hesse, si sviluppa su tre piani: le ambientazioni esotiche ed esoteriche di un luogo fuori da ogni tempo , la storia del giovane Siddharta che come ogni giovane talentuoso coltiva ambizioni e pretese che sempre piu’ lo allontanano dall’ autorità, dalla fede e dall’amore, tanto da quello affettuoso dei genitori quanto da quello puro di una giovane compagna.

Infine il piano filosofico e psicologico, nella continua ricerca del senso alla propria esistenza consapevole che la strada piu’ difficile per un uomo è quella che lo riporta a se stesso.

COPYRIGHT 2016-2019 Associazione Teatro in Centro. Tutti i diritti riservati.